SGP srl - Via Adelaide Bono Cairoli 30, 20127 Milano Copyright © 2019 SGP srl - All Rights Reserved | Design by IDEABILE

TU CREI IL TUO DESTINO

TU CREI IL TUO DESTINO sgprogram by selene genisella

Tutte noi vorremmo migliorare la qualità della nostra vita. Ognuna di noi ha priorità diverse, e per questo si potrà partire dal vedersi meglio fisicamente, per poi passare alla ricerca di un benessere mentale e magari anche spirituale. Voler star bene, aumentare la propria qualità di vita, è qualcosa che tutte noi sentiamo fortemente, ma non sempre è facile iniziare, o essere costanti. È proprio nel momento in cui viene a mancare quella spinta, che si inizia un po’ a sprofondare, a sentirsi spenti, privi di energia ed entusiasmo. Ci si ritrova in una routine dove non si vede al di là del proprio naso. In fondo ci dà sicurezza. Eppure ti capita di sentire quella piccola fiamma, magari proprio nei momenti in cui ti fermi, ti osservi e comprendi che non è questo ciò che desideri davvero per te.

Non dovremmo mai e poi mai barattare i nostri sogni e la possibilità di diventare una versione migliore di noi stessi, con la sicurezza, il conformismo, rimanendo nella nostra zona di comfort. Nessuno di noi è condannato o tenuto a seguire un libretto di istruzioni su come dover vivere la propria vita.

Se tu non sei felice o soddisfatta della situazione in cui ti trovi, non dovresti mai arrivare al punto di accettare quel malessere per il timore di fare un salto nel vuoto. È vero, l’ignoto fa paura a tutti noi, però cambiare è l’essenza della vita e nulla rimane per sempre uguale. Prova a guardati intorno, osserva la natura. Ti renderai conto che tutto muta costantemente.
Tu devi vivere in armonia con questo processo ed evolvere a tua volta.

Il coraggio è già dentro di te, perché parte da te! Ma devi AGIRE.
Inizia a fare un passo lontano dalla tua comfort zone. Poi diventeranno due, tre, quattro e vedrai che il coraggio crescerà come naturale conseguenza di questa nuova situazione.
Le grandi storie nascono così, con degli atti di ribellione che portano a dei grandi cambiamenti.
Siamo noi stessi il nostro destino.
Siamo noi a decidere come comportarci o come reagire a quello che ci accade.

TU CREI IL TUO DESTINO sgprogram by selene genisella

PREOCCUPATI SOLO DI CIÒ CHE PUOI CONTROLLARE

“Ognuno di noi ha un solo problema, ed è il preoccuparci di quello che noi non possiamo controllare.”

Una delle cose più comuni al giorno d’oggi è la tendenza a focalizzarsi su tutte quelle cose che non possiamo controllare. Molte persone passano così tanto tempo a programmare il proprio futuro, che quasi si dimenticano che hanno il presente tra le loro mani.
Quando poi capitano alcuni eventi come questa pandemia, tutti i piani vanno a rotoli e si soffre perché ci si ritrova smarriti, senza punti di riferimento. Possiamo architettare tutto nel minimo dettaglio, ma dobbiamo comunque considerare che ci sono delle cose che non possono essere prestabilite o direzionate. Per quanto ingiusto possa sembrare, non ha senso dare la colpa ad un virus o a qualsiasi altro accadimento imprevedibile.
Quello che si può fare è iniziare a preoccuparsi solo per quelle cose che si possono controllare.
Se tieni davvero al tuo futuro, concentrati sul tuo presente perché è tutto quello che hai.
Non puoi sapere cosa ti riserverà un domani la vita e se ti sorprenderà in una maniera positiva o negativa.
Quello che è certo è quello che hai oggi, è ora.
Il miglior modo per aver un buon futuro è mettere tanti tasselli, istanti ed attimi felici nel tuo presente.

 

SEI FELICE DI QUELLO CHE FAI? PERCHÉ LO STAI FACENDO?

Domandati se sei felice di quello che fai e chiediti perché lo stai facendo.
Non potrai sempre rispondere in maniera positiva alla prima domanda.
La vita non è tutta rose e fiori e non si può escludere completamente la sofferenza dal nostro percorso. Proprio in questo punto subentra la seconda domanda: “perché lo fai?”. Questo ti permette di analizzare la causa di quelle situazioni talvolta spiacevoli.

Stai facendo quella cosa perché la ritieni importante per te oppure stai soffrendo, ma senza nemmeno conoscere qual è il motivo?
Realizzare le aspettative che qualcuno ha posto su di noi ci porta spesso a vivere una realtà che non ci rappresenta per nulla.
Smettiamola di appesantire la nostra vita con paranoie, ansie e paure soltanto per rendere felice qualcun altro. Mettiamoci al primo posto e conserviamo le nostre energie per quelli che sono i nostri personali obiettivi.
Non puoi sempre essere felice del tuo lavoro o della tua condizione, ma è proprio in quei momenti che devi aver presente il tuo perché e farne una tua forza. Devi ricordarti che tutto quello che affronti ti servirà per evolvere, per avvicinarti sempre di più al tuo scopo.

È una cosa universale, comune a qualunque tipo di progetto di vita: si passa da tante tappe che a volte non sono piacevoli, ma che sono necessarie per giungere a qualcosa di più grande.
Nella vita le cose che contano richiedono tempo. Non c’è davvero nulla da fare, non esistono scorciatoie.
Tutto ciò che si può ottenere immediatamente e senza sforzo è sempre qualcosa di illusorio, destinato a durare veramente poco.
Quando ti stai avvicinando sempre più al tuo obiettivo tutto quello che fai è giustificato.

TU CREI IL TUO DESTINO sgprogram by selene genisella

FAI DEL TUO MEGLIO

La felicità è uno stato passeggero. Viene, va, scompare e poi ritorna. Possiamo anche aumentare la frequenza dei nostri attimi di gioia, ma comunque non si può pensare di essere felici in ogni istante.
Non dovremmo puntare ad essere felici tutti i giorni, ma felici della nostra vita.
Proviamo a pensare di esserlo in una maniera un po’ più generica, accettando anche le giornate negative, i periodi no, ma svegliandoci la mattina ed andando a dormire la sera soddisfatti della vita che ci stiamo costruendo.
Abbandoniamo il concetto di dover sempre raggiungere una condizione perfetta, che si tratti di un lavoro, una forma fisica, una famiglia o nelle nostre relazioni. Non è perfetta la vita di nessuno.

Punta a fare del tuo meglio, ogni singolo giorno.
Così sarai consapevole di aver fatto il possibile e di esserti impegnato con tutte le tue forze.
Ti libererai da quella sofferenza che si cela dietro alla dipendenza dal risultato.
Facendo del tuo meglio otterrai la meravigliosa ricompensa di vivere la tua vita al massimo delle tue possibilità, accettando anche le difficoltà, le sfide.
Sarai soddisfatto di essere tu a delineare il tuo cammino.