Motivation

7 passi fondamentali per attuare un cambiamento

13.12.2022

Lunedì sera, in una delle nostre dirette in Community, abbiamo parlato delle situazioni in cui ci accorgiamo di non stare bene ma che, per un motivo o per un altro, non riusciamo a cambiare, nonostante ci portino solo stress, malessere e demotivazione nel nostro percorso.

A volte ci siamo trovate a lamentarci e non sapere neanche bene il motivo per il quale ci sentivamo così. Ci siamo sentite spesso confuse e frustrate per questo.
Altre volte invece lo capiamo, ma ci ritroviamo bloccate ad agire per colpa della paura di fallire o di essere giudicate dagli altri.
Altre volte ancora, semplicemente ci arrendiamo prima di darci la possibilità di provare. Ci accomodiamo sulle nostre vecchie abitudini perché ci ritroviamo,
già in partenza, senza energia, nè forza, nè tempo.

Io stessa ho provato tutte e tre queste situazioni.
Mi sono sentita incompleta, arrabbiata e perfino incapace di reagire.
Bloccata dentro assurdi limiti che mi ero costruita, o che avevo permesso di costruirmi addosso.
È incredibile il potere della nostra mente.

Ed è proprio in questo momento che la giusta domanda da farsi è “Per quanto ancora dobbiamo accettare tutto questo?”

Attraverso le nostre stesse parole definiamo il nostro mondo e con i nostri pensieri influenziamo la nostra vita.
Con le nostre credenze stiamo già definendo cosa sia più o meno possibile per noi.

Ecco perchè a volte è importante rallentare, per chiederci quali sono i nostri limiti e a cosa realmente ci stiamo abituando.

Fatta questa premessa, sono arrivata al punto della questione: basta lamentarsi, basta non credere in se stesse.
Riportiamo il focus dove serve, e scegliamo di essere coraggiose partendo da oggi, perchè ne varrà la pena, perchè stiamo investendo su di noi.

Reagire e individuare cosa deve essere cambiato è il primo passo per essere CHIARI e CONCRETI in ciò che dobbiamo fare. 

È proprio da questa determinazione che nasce la mission di SGP: essere consapevoli che per diventare la nostra migliore versione, dobbiamo prenderci cura di noi, partendo da semplici azioni pratiche che ci fanno stare bene.

Per guidarvi in questo, nella nostra diretta, che potete rivedere in App, abbiamo visto insieme 7 passi per poter riuscire a mettere in pratica un cambiamento.

Vediamoli insieme.

 

1. La fiducia e la chiarezza sono i tuoi superpoteri.

Per poter indirizzare le nostre energie nel modo giusto, abbiamo bisogno di chiarezza e di una direzione per il nostro obiettivo, per lavorarci con fiducia ogni giorno.

 

2. Dare il nostro significato e la nostra definizione rispetto a quello che vogliamo ottenere.

Il significato che dai alle cose, sarà determinante per il tuo percorso, quindi non essere astratta, ma quanto più chiara e pragmatica nel definire le cose. Porsi delle domande specifiche serve a permetterci di costruire un percorso funzionale e specifico rispetto a quello che vogliamo.

 

3. Essere consapevoli del punto di partenza.

C’è una frase bellissima che dice: “Ciò che non vogliamo vedere, non potrà mai essere migliorato.”
Quando ci poniamo degli obiettivi, dobbiamo essere capaci di guardare in faccia la realtà e accettare il nostro punto di partenza.

 

4. Definire e riconoscere il perché.

Se vuoi sentirti davvero motivata, non contare su ciò che viene dall’esterno, ma impara davvero a guardare dentro di te e chiediti perché lo stai facendo.
Trova la tua motivazione intrinseca perchè le decisioni di oggi definiscono il tuo percorso e i tuoi risultati.

 

5. Trasforma il tuo desiderio in azioni concrete.

Volere una cosa non basta.
Bisogna identificare le abitudini che servono per poter raggiungere un miglioramento.
Scendi nel pratico: cosa serve fare concretamente per poter raggiungere il tuo obiettivo? Quali abitudini? Quali azioni?

 

6. Ri-organizzare la propria realtà.

“Non siamo quello che diciamo di fare, siamo quello che facciamo.”
Non basta sapere cosa bisogna fare, bisogna farlo e trovare il modo di essere costanti. Poche cose, ma portate nel lungo termine e con costanza.
Definisci obiettivi concreti e flessibili attraverso un’organizzazione precisa e funzionale.

 

7. Agire, valutare, misurare e proseguire con coraggio.

Si impara facendo e per questo trattati come una persona capace ma che sta ancora imparando.
Sbaglierai, fallirai e ti rialzerai più forte e consapevole di prima.
La pratica ti servirà a capire sempre meglio come funzioni, cosa ti aiuta e cosa invece ti porta fuori strada.

 

Ora fermati, ascoltati e chiediti:
Perché vuoi questo cambiamento?
Cosa significa per te? 

Come può questo cambiamento farti stare meglio? 

Per aiutarvi in questo ho realizzato un esercizio pratico che vi permetta, avendo chiaro l’obiettivo, di mettere in pratica questi 7 passi fondamentali.

 

Ad Maiora,

Selly

 

Motivation

7 passi fondamentali per attuare un cambiamento

13.12.2022

Lunedì sera, in una delle nostre dirette in Community, abbiamo parlato delle situazioni in cui ci accorgiamo di non stare bene ma che, per un motivo o per un altro, non riusciamo a cambiare, nonostante ci portino solo stress, malessere e demotivazione nel nostro percorso.

A volte ci siamo trovate a lamentarci e non sapere neanche bene il motivo per il quale ci sentivamo così. Ci siamo sentite spesso confuse e frustrate per questo.
Altre volte invece lo capiamo, ma ci ritroviamo bloccate ad agire per colpa della paura di fallire o di essere giudicate dagli altri.
Altre volte ancora, semplicemente ci arrendiamo prima di darci la possibilità di provare. Ci accomodiamo sulle nostre vecchie abitudini perché ci ritroviamo,
già in partenza, senza energia, nè forza, nè tempo.

Io stessa ho provato tutte e tre queste situazioni.
Mi sono sentita incompleta, arrabbiata e perfino incapace di reagire.
Bloccata dentro assurdi limiti che mi ero costruita, o che avevo permesso di costruirmi addosso.
È incredibile il potere della nostra mente.

Ed è proprio in questo momento che la giusta domanda da farsi è “Per quanto ancora dobbiamo accettare tutto questo?”

Attraverso le nostre stesse parole definiamo il nostro mondo e con i nostri pensieri influenziamo la nostra vita.
Con le nostre credenze stiamo già definendo cosa sia più o meno possibile per noi.

Ecco perchè a volte è importante rallentare, per chiederci quali sono i nostri limiti e a cosa realmente ci stiamo abituando.

Fatta questa premessa, sono arrivata al punto della questione: basta lamentarsi, basta non credere in se stesse.
Riportiamo il focus dove serve, e scegliamo di essere coraggiose partendo da oggi, perchè ne varrà la pena, perchè stiamo investendo su di noi.

Reagire e individuare cosa deve essere cambiato è il primo passo per essere CHIARI e CONCRETI in ciò che dobbiamo fare. 

È proprio da questa determinazione che nasce la mission di SGP: essere consapevoli che per diventare la nostra migliore versione, dobbiamo prenderci cura di noi, partendo da semplici azioni pratiche che ci fanno stare bene.

Per guidarvi in questo, nella nostra diretta, che potete rivedere in App, abbiamo visto insieme 7 passi per poter riuscire a mettere in pratica un cambiamento.

Vediamoli insieme.

 

1. La fiducia e la chiarezza sono i tuoi superpoteri.

Per poter indirizzare le nostre energie nel modo giusto, abbiamo bisogno di chiarezza e di una direzione per il nostro obiettivo, per lavorarci con fiducia ogni giorno.

 

2. Dare il nostro significato e la nostra definizione rispetto a quello che vogliamo ottenere.

Il significato che dai alle cose, sarà determinante per il tuo percorso, quindi non essere astratta, ma quanto più chiara e pragmatica nel definire le cose. Porsi delle domande specifiche serve a permetterci di costruire un percorso funzionale e specifico rispetto a quello che vogliamo.

 

3. Essere consapevoli del punto di partenza.

C’è una frase bellissima che dice: “Ciò che non vogliamo vedere, non potrà mai essere migliorato.”
Quando ci poniamo degli obiettivi, dobbiamo essere capaci di guardare in faccia la realtà e accettare il nostro punto di partenza.

 

4. Definire e riconoscere il perché.

Se vuoi sentirti davvero motivata, non contare su ciò che viene dall’esterno, ma impara davvero a guardare dentro di te e chiediti perché lo stai facendo.
Trova la tua motivazione intrinseca perchè le decisioni di oggi definiscono il tuo percorso e i tuoi risultati.

 

5. Trasforma il tuo desiderio in azioni concrete.

Volere una cosa non basta.
Bisogna identificare le abitudini che servono per poter raggiungere un miglioramento.
Scendi nel pratico: cosa serve fare concretamente per poter raggiungere il tuo obiettivo? Quali abitudini? Quali azioni?

 

6. Ri-organizzare la propria realtà.

“Non siamo quello che diciamo di fare, siamo quello che facciamo.”
Non basta sapere cosa bisogna fare, bisogna farlo e trovare il modo di essere costanti. Poche cose, ma portate nel lungo termine e con costanza.
Definisci obiettivi concreti e flessibili attraverso un’organizzazione precisa e funzionale.

 

7. Agire, valutare, misurare e proseguire con coraggio.

Si impara facendo e per questo trattati come una persona capace ma che sta ancora imparando.
Sbaglierai, fallirai e ti rialzerai più forte e consapevole di prima.
La pratica ti servirà a capire sempre meglio come funzioni, cosa ti aiuta e cosa invece ti porta fuori strada.

 

Ora fermati, ascoltati e chiediti:
Perché vuoi questo cambiamento?
Cosa significa per te? 

Come può questo cambiamento farti stare meglio? 

Per aiutarvi in questo ho realizzato un esercizio pratico che vi permetta, avendo chiaro l’obiettivo, di mettere in pratica questi 7 passi fondamentali.

 

Ad Maiora,

Selly

 

Articoli correlati

Motivation

5 consigli per ripartire dopo un momento difficile

20.01.2023

Leggi

Motivation

Gli strumenti per rimanere focalizzate sui nostri obiettivi

10.01.2023

Leggi

Motivation

9 consigli per non perdere il focus su noi stesse

19.12.2022

Leggi

Articoli correlati