fbpx
SGP srl - Via Adelaide Bono Cairoli 30, 20127 Milano Copyright © 2019 SGP srl - All Rights Reserved | Design by IDEABILE

CONDIVIDERE, ISPIRARCI E CRESCERE

CONDIVIDERE, ISPIRARCI E CRESCERE SGProgram by selene genisella

Vi avevo anticipato che in questo Happy Friday ci sarebbe stata una sorpresa per voi, ma prima di entrare nel dettaglio volevo parlare con voi di quanto è fondamentale la condivisione, in ogni aspetto della nostra vita.

Siamo animali sociali e istintivamente, chi più chi meno, si circonda di persone con cui vive le proprie giornate. Che sia la famiglia, le amicizie storiche o compagni di vita, tutti quanti possono condizionarci nelle scelte di ogni giorno, dalle più semplici alle più complesse. Il condizionamento sarà necessariamente duplice: negativo o positivo. A scegliere quale strada percorrere però sapete come la penso: siamo solo noi! Abbiamo delle responsabilità verso noi stesse e soprattutto dobbiamo capire da chi farci ispirare per raggiungere i nostri obiettivi.

In questi giorni di vacanze eravamo in 10 e, nonostante le diversità, ognuno di noi è stato parte di un bellissimo puzzle che si è incastrato perfettamente. Credo profondamente che quando si è più grandi e si maturano le proprie consapevolezze è molto più facile convivere con le diversità, accettandole, ma soprattutto osservandole, prendendo spunto e ispirazione anche da punti di vista che prima non avevamo mai considerato.

Quando una persona ci coinvolge raccontandoci la sua storia, le sue esperienze, le sue abitudini, il suo allenamento e stile alimentare, facendoci trasparire e poi donandoci la sua energia, tutto sembra più concreto, fattibile e rende qualcosa che vedevamo magari lontano da noi, come possibile.

L’avete mai sentita la frase: “Sembra impossibile finché non viene fatto.”?

Ricordo di averla sentita qualche anno fa mentre guardavo un video di una persona che stimo molto: Julio Velasco, un allenatore di pallavolo noto per la sua capacità di coinvolgere i suoi giocatori e nel farli migliorare non solo tecnicamente, ma soprattutto mentalmente. In questo video raccontava di quanto fosse stato inizialmente difficile far accettare ai suoi giocatori la possibilità di allenarsi il doppio di quello che già facevano. In un primo momento a tutti sembrava impossibile fino a quando Velasco non gli raccontò che questi ritmi erano già tenuti da altri giocatori e che loro non avevamo niente di meno se non il loro limite mentale e le loro abitudini attuali.

Se ci pensate è incredibile come le storie delle persone, le loro abitudini, i loro racconti, riescano a volte a farci rimanere a bocca aperta. Ci aprono possibilità che se riusciamo a cogliere con un atteggiamento positivo possono accompagnarci con più sicurezza a fare un passo oltre alle nostre credenze che spesso ci limitano perché guardiamo nella direzione sbagliata. Ho sempre creduto che se volevo migliorare nella mia vita dovevo essere capace di farmi ispirare da chi aveva già fatto qualcosa di grande e credetemi che nel mio piccolo sta funzionando. Spesso ci insegnano a guardare chi sta peggio di noi per poterci accontentare di ciò che abbiamo, ma io non voglio scambiare la gratitudine con un’arresa alla mediocrità. Migliorare è possibile, ma da soli è molto difficile. Che siano amici, libri, documentari, storie di vita incontrate per caso nei propri viaggi. Chiunque riesca a smuovervi delle cose, prendetele e fatele vostre. Sono convinta che ognuno di noi ha dentro di sé un grande potenziale e spetta a noi dargli la giusta benzina per farlo emergere altrimenti il rischio è quello di spegnerlo progressivamente.

Mi espongo e racconto la mia vita da diversi anni sui social e so che per molte sono ispirazione su diversi aspetti, ma oggi mi voglio rivolgere a voi: siete consapevoli di quanto possiate voi essere ispirazione per le persone che vi conoscono e vi stimano?

È da questa domanda che nasce il nostro PROGETTO SGPworkout SUMMER EDITION.

Dal 1 agosto al 30 agosto, per ogni SGPworkout acquistato, riceverete un coupon del valore di 40€ da regalare a chi vorrete voi per far conoscere il vostro allenamento.

Questo mese siate ispirazione positiva perchè, fiere del vostro percorso, potrete stimolare le persone accanto a voi a buttarsi e provare. Invece di ascoltare le classiche frasi che sentiamo in vacanza da anni “Ma pure al mare ti alleni?”, prendi per mano la persona e portala ad allenarsi con te. Condividi con lei le endorfine di un allenamento, preparale una colazione sana e completa come quelle che mangi ogni mattina con gusto e raccontale cosa ti fa stare bene e perché. Sii fiera di aver scelto di prenderti cura di te per prima, e soprattutto sii esempio positivo per chi ami.

 

Solo le persone che credono in quello che fanno riescono a ispirare altre persone. Lo fanno con il sorriso, con un gesto di amore o semplicemente attraverso il loro esempio.

Selly