Motivation

Come ti senti oggi?

10.06.2022

Quando qualcuno si interessa a noi ci fa sempre piacere. È forse anche per questo motivo che quando incontriamo una persona, subito dopo averla salutata, ci viene naturale chiederle come sta.

Credo che sarebbe tutto un po’ più semplice e chiaro se imparassimo a farlo anche con noi stesse, se prendessimo l’abitudine di domandarci, di tanto in tanto, “Come ti senti oggi?”.

Personalmente è una cosa che mi piace fare e che mi aiuta a riflettere.

Oggi posso dire di aver superato una fase in cui mi sentivo spenta e di star affrontando uno dei momenti più belli della mia vita.
Percepisco un’energia differente. Sono più curiosa, ho voglia di sperimentare cose nuove e questo chiaramente influenza anche il mio modo di lavorare. Non sono successe delle cose particolari, il cambiamento è avvenuto nel mio atteggiamento.

Fino a qualche tempo fa, l’idea di rimandare una diretta in Community o saltare un nostro appuntamento mi metteva agitazione. Anche se non stavo bene, facevo il possibile per essere presente, per soddisfare non solo le mie stesse aspettative, ma anche quelle che gli altri avevano riposto in me.
Sono sempre più consapevole che per portare avanti il mio progetto in futuro, ho bisogno di farlo con quanta più serenità possibile, impegnandomi a viverlo con più naturalezza, leggerezza, e preservando le mie energie, vitali per poter ispirarmi e ispirare.

Ascoltarsi significa anche questo.
Non dobbiamo pretendere di fare tutto alla perfezione, non siamo macchine.
Nella vita ci sono momenti, giornate e sensazioni diverse.

Diamoci delle priorità in base alle nostre esigenze. Chiediamoci quotidianamente di che cosa abbiamo bisogno e sulla base di questo nostro ascolto scegliamo come indirizzare al meglio le nostre energie. 

È tutto un continuo processo.
Ci saranno sempre giornate, settimane e purtroppo interi periodi della nostra vita, in cui sarà dannatamente facile perdersi, demotivarsi, arrendersi.
Non posso essere io a dirvi quale possa essere la soluzione migliore, perché la vostra storia e le vostre difficoltà le potete conoscere solo voi. Voglio solo ricordare a tutte noi, me compresa, che migliorare, stare meglio, è sempre possibile.
Non dobbiamo mai perdere la speranza che le cose possano evolversi in maniera diversa.

Se ti senti persa, ricomincia.
Se ti senti demotivata, riparti con obiettivi più piccoli per riconquistare prima di tutto la tua fiducia. Perché è da qui che parte tutto, dal modo in cui parli a te stessa e dalla stima che hai nei tuoi confronti.
Non perdere la grinta, cambia direzione partendo col migliorare a piccoli passi ogni singola giornata.
Focalizzati su di te e lascia che i percorsi delle altre siano delle altre.

Motivation

Come ti senti oggi?

10.06.2022

Quando qualcuno si interessa a noi ci fa sempre piacere. È forse anche per questo motivo che quando incontriamo una persona, subito dopo averla salutata, ci viene naturale chiederle come sta.

Credo che sarebbe tutto un po’ più semplice e chiaro se imparassimo a farlo anche con noi stesse, se prendessimo l’abitudine di domandarci, di tanto in tanto, “Come ti senti oggi?”.

Personalmente è una cosa che mi piace fare e che mi aiuta a riflettere.

Oggi posso dire di aver superato una fase in cui mi sentivo spenta e di star affrontando uno dei momenti più belli della mia vita.
Percepisco un’energia differente. Sono più curiosa, ho voglia di sperimentare cose nuove e questo chiaramente influenza anche il mio modo di lavorare. Non sono successe delle cose particolari, il cambiamento è avvenuto nel mio atteggiamento.

Fino a qualche tempo fa, l’idea di rimandare una diretta in Community o saltare un nostro appuntamento mi metteva agitazione. Anche se non stavo bene, facevo il possibile per essere presente, per soddisfare non solo le mie stesse aspettative, ma anche quelle che gli altri avevano riposto in me.
Sono sempre più consapevole che per portare avanti il mio progetto in futuro, ho bisogno di farlo con quanta più serenità possibile, impegnandomi a viverlo con più naturalezza, leggerezza, e preservando le mie energie, vitali per poter ispirarmi e ispirare.

Ascoltarsi significa anche questo.
Non dobbiamo pretendere di fare tutto alla perfezione, non siamo macchine.
Nella vita ci sono momenti, giornate e sensazioni diverse.

Diamoci delle priorità in base alle nostre esigenze. Chiediamoci quotidianamente di che cosa abbiamo bisogno e sulla base di questo nostro ascolto scegliamo come indirizzare al meglio le nostre energie. 

È tutto un continuo processo.
Ci saranno sempre giornate, settimane e purtroppo interi periodi della nostra vita, in cui sarà dannatamente facile perdersi, demotivarsi, arrendersi.
Non posso essere io a dirvi quale possa essere la soluzione migliore, perché la vostra storia e le vostre difficoltà le potete conoscere solo voi. Voglio solo ricordare a tutte noi, me compresa, che migliorare, stare meglio, è sempre possibile.
Non dobbiamo mai perdere la speranza che le cose possano evolversi in maniera diversa.

Se ti senti persa, ricomincia.
Se ti senti demotivata, riparti con obiettivi più piccoli per riconquistare prima di tutto la tua fiducia. Perché è da qui che parte tutto, dal modo in cui parli a te stessa e dalla stima che hai nei tuoi confronti.
Non perdere la grinta, cambia direzione partendo col migliorare a piccoli passi ogni singola giornata.
Focalizzati su di te e lascia che i percorsi delle altre siano delle altre.

Articoli correlati

Motivation

Che persona vuoi essere?

02.12.2022

Leggi

Motivation

Non ricercare la perfezione mentre costruisci le tue abitudini

01.12.2022

Leggi

Motivation

Focalizzati sul processo

01.12.2022

Leggi

Articoli correlati