SGP srl - Via Adelaide Bono Cairoli 30, 20127 Milano Copyright © 2019 SGP srl - All Rights Reserved | Design by IDEABILE

CHEESECAKE LIGHT CON YOGURT GRECO, FRAGOLE E COCCO

CHEESECAKE LIGHT CON YOGURT GRECO, FRAGOLE E COCCO

La cheesecake è la soluzione perfetta per la colazione durante la stagione calda ma è anche un’ottima idea da proporre ai nostri ospiti come dessert dopo cena! La ricetta che vi proponiamo oggi è una monoporzione ma potrai triplicare le dosi per creare una cheesecake di dimensioni standard oppure potrai preparare più monoporzioni, una per ogni commensale.

 

Ingredienti:

  •  3 fette biscottate integrali
  •  75 ml latte di cocco senza zuccheri
  •  50 gr yogurt greco 0%
  •  2 cucchiaini agar agar
  •  q.b. scorza di limone
  •  100 gr fragole
  •  dolcificante alla vaniglia (facoltativo)
  •  10 gr cocco rapé
  •  1 cucchiaino quinoa soffiata (facoltativo)

 

Procedimento:

  1. Per preparare la base frulla grossolanamente le fette biscottate con l’aiuto di un mixer, trasferiscile in una ciotola, aggiungi 25 ml di latte vegetale e mescola fino ad ottenere un composto omogeneo;
  2. Versa all’interno di un coppapasta, compatta e metti da parte;
  3. In un pentolino antiaderente porta a bollore 50 ml di latte di cocco con dell’eventuale dolcificante se ti piace;
  4. Una volta raggiunta l’ebollizione aggiungi un cucchiaino di agar agar e continua a mescolatore un altro paio di minuti;
  5. Spegni il fuoco e aggiungi lo yogurt greco, il cocco rapé e la scorza di limone grattugiata e mescola con cura assicurandoti di non lasciare grumi;
  6. Fai raffreddare qualche minuto e versa il composto sulla base di fette biscottate;
  7. Conserva in frigo e lascia solidificare;
  8. Occupati nel frattempo del topping: fai cuocere le fragole tagliate a pezzetti in un pentolino con un pò d’acqua schiacciandole con l’aiuto di un mestolo.
  9. Quando si saranno ammorbidite, riducile in purea con l’aiuto di un frullatore ad immersione;
  10. Porta a bollore il succo ottenuto, aggiungi un cucchiaino di agar agar e lascia sul fuoco per un altro paio di minuti;
  11. Spegni il fuoco, lascia raffreddare qualche minuto e versa il composto sulla crema ormai solidificata;
  12. Lascia riposare in frigo durante la notte;
  13. La mattina seguente, togli dal coppapasta e decora a piacere.

TIP: se non hai un coppapasta puoi realizzare la cheesecake in un barattolo in vetro trasparente: si creerà comunque un bellissimo effetto a strati!