Le storie di SGP

Licia

29.12.2021

“Non ho mai pensato che un giorno mi sarei ritrovata a condividere il mio percorso.

Ho sempre avuto problemi di ritenzione idrica: ne ho provate di ogni ma la cellulite non andava via anzi, con il passare degli anni peggiorava e aumentava, e con essa aumentava anche l’insicurezza e il disagio.

Con il primo mese di SGPnutrition ho capito che, al contrario di quello che pensavo, la mia alimentazione non era affatto equilibrata. Inizialmente non è stato facile approcciarmi a un nuovo modo di mangiare, ma una volta presa coscienza è diventato impossibile staccarsene! È stata una scoperta di nuovi gusti e sapori, che tutt’ora accompagnano le mie colazioni, pranzi e cene, ci si sente bene e piene di energia.

Ho iniziato anche ad allenarmi a casa con SGPworkout e ho così scoperto una nuova passione! Purtroppo facendo la farmacista sto spesso in piedi e questo non aiuta alla ritenzione, ma dopo un mese di allenamento e nutrition ho subito notato un miglioramento e una diminuzione del gonfiore e, da quel momento, la mia voglia di allenarmi e stare bene cresceva sempre di più, risultato dopo risultato.

Oggi dopo un anno di SGP, al di là dei risultati fisici, il traguardo più importante l’ho ottenuto a livello personale: ho instaurato delle abitudini sane che mi hanno permesso di stare bene fisicamente e soprattutto mentalmente, riesco a gestire meglio le mie giornate dedicando a me stessa dei piccoli momenti in mezzo ad una vita fatta di corse contro il tempo.

Alla fine, con il trascorrere del tempo il mio obiettivo è cambiato, non è più limitato a un miglioramento fisico, ma va oltre e punta solo al mio benessere.”

SGProgram by Selene Genisella

SGProgram by Selene Genisella

SGProgram by Selene Genisella

 

Le storie di SGP

Licia

29.12.2021

“Non ho mai pensato che un giorno mi sarei ritrovata a condividere il mio percorso.

Ho sempre avuto problemi di ritenzione idrica: ne ho provate di ogni ma la cellulite non andava via anzi, con il passare degli anni peggiorava e aumentava, e con essa aumentava anche l’insicurezza e il disagio.

Con il primo mese di SGPnutrition ho capito che, al contrario di quello che pensavo, la mia alimentazione non era affatto equilibrata. Inizialmente non è stato facile approcciarmi a un nuovo modo di mangiare, ma una volta presa coscienza è diventato impossibile staccarsene! È stata una scoperta di nuovi gusti e sapori, che tutt’ora accompagnano le mie colazioni, pranzi e cene, ci si sente bene e piene di energia.

Ho iniziato anche ad allenarmi a casa con SGPworkout e ho così scoperto una nuova passione! Purtroppo facendo la farmacista sto spesso in piedi e questo non aiuta alla ritenzione, ma dopo un mese di allenamento e nutrition ho subito notato un miglioramento e una diminuzione del gonfiore e, da quel momento, la mia voglia di allenarmi e stare bene cresceva sempre di più, risultato dopo risultato.

Oggi dopo un anno di SGP, al di là dei risultati fisici, il traguardo più importante l’ho ottenuto a livello personale: ho instaurato delle abitudini sane che mi hanno permesso di stare bene fisicamente e soprattutto mentalmente, riesco a gestire meglio le mie giornate dedicando a me stessa dei piccoli momenti in mezzo ad una vita fatta di corse contro il tempo.

Alla fine, con il trascorrere del tempo il mio obiettivo è cambiato, non è più limitato a un miglioramento fisico, ma va oltre e punta solo al mio benessere.”

SGProgram by Selene Genisella

SGProgram by Selene Genisella

SGProgram by Selene Genisella

 

Articoli correlati

Le storie di SGP

Anna Rita

18.05.2022

Leggi

Le storie di SGP

Jessica

11.05.2022

Leggi

Le storie di SGP

Giorgia

04.05.2022

Leggi

Articoli correlati