fbpx
SGP srl - Via Adelaide Bono Cairoli 30, 20127 Milano Copyright © 2019 SGP srl - All Rights Reserved | Design by IDEABILE

Giulia

body transformation sgp

“Seguo Selly e SGP da tantissimo, da quando ancora esisteva solo Exclusive. Avevo già una nutrizionista, ma la dieta “classica” non mi stimolava più a migliorare e, nonostante avessi avuto grandi risultati, mi stavo arenando. Nel frattempo vedevo l’entusiasmo di Selly e il suo approccio all’alimentazione, all’esercizio fisico e più in generale direi alla vita e ne ero affascinata, quindi ho deciso di iscrivermi a SGPnutrition.

Poco prima di ferragosto ho finalmente cominciato il mio percorso. La mia alimentazione era un disastro: zero verdure, zero pesce, zero legumi, zero frutta secca. Moltissimi zuccheri e carboidrati, ovviamente non integrali. Ho adorato e adoro, il percorso che sto facendo in SGP perchè non solo sto ottenendo piano piano risultati, ma ho cambiato totalmente mentalità. Ora sono curiosa di provare nuovi accostamenti, nuovi piatti che fino a qualche mese fa non avrei mai immaginato di mangiare. Ancora oggi non mangio tutte le verdure e nel quantitativo che dovrei e sto piano piano inserendo il pesce, ma per me, dalla base da cui partivo, è un risultato enorme e ne sono orgogliosa! So che migliorerò ancora!

Da gennaio seguo anche SGPworkout (principiante gym fino a marzo, ora ovviamente home) e inizio a vedere piccoli cambiamenti fisici che già mi piacciono! La mia strada è ancora lunga, ho moltissimo da tonificare, ma so che sono sul percorso giusto! A tutte le ragazze che magari sono timorose ad entrare in SGPnutrition perchè hanno dubbi sulla loro capacità di adattarsi, mi sento di dire che se ce l’ho fatta io, ce la possono davvero fare tutte! All’inizio è difficile, bisogna abituarsi a nuovi sapori e prendere la mano nel cucinare nuovi piatti, ma dopo un po’ diventa un piacere e una cosa normale. L’organizzazione è poi fondamentale, io alla sera preparavo colazione, pranzo e spuntini del giorno dopo e mi portavo tutto dietro in ufficio (a 60 km da casa). Bisogna sapersi dare tempo anche in questo. La mia nutrizionista mi supporta e sopratutto sopporta le mia mail interminabili con domande e dubbi, ma devo dire che anche per questo mi sento seguitissima nonostante il percorso a distanza. Posso dire che non c’è mai stata una volta in cui mi sono pentita del percorso che sto facendo!”

 

body transformation sgp